Crea sito

Le Mordidizie Sperlari: le Caramelle golose.

Oggi vi voglio raccontare la storia di un’azienda italiana che dura da ben 180 anni: la Sperlari. ✌️💪✌️E delle sue nuove Mordidizie.

Le Mordidizie sono delle caramelle morbide e deliziose allo stesso tempo.

Una lunga tradizione tutta italiana conosciuta anche all’estero che ha inizio nel lontano 1836 quando Enea Sperlari aprì un negozio in centro a Cremona in cui vendeva dolci specialità locali. Nel 1950 poi l’azienda decise di tentare la strada della produzione di caramelle.. E bene fece, perché è da allora che le squisite caramelle Sperlari ci accompagnano senza mai deluderci.

Ancora una volta, oggi l’azienda si rinnova. Sperlari ha infatti lanciato una nuova linea di prodotti: le Mordidizie! 😊😋😋 Caramelle golose in 3 varianti:
– morbidi rombi alla liquirizia ricoperti da cristalli di zucchero;
– morbidi fiori con petali di liquirizia e frutta;
– un morbido mix di liquirizia.
Buzzoole

Non avrete che l’imbarazzo della scelta!

Visitate il loro sito, oltre al nuovo layout dinamico, super trendy e mobile friendly, scoprirete la vasta gamma di golose specialità.

Mordidizie –> http://l12.eu/sperlari-1417-au/CX2HMBAZU7D27BJHA5I6

 

Ti interessa provarle tutte? Su ogni confezione troverai un buono sconto 0.50 € utilizzabile immediatamente alla cassa.

 

Scopri di più seguendo la pagina FB ufficiale: http://l12.eu/sperlari-1418-au/CX2HMBAZU7QBAX2DLV91
#Sperlari #Morbidizie #CaramelleGommose

 

#ADV

AISM: sosteniamo la ricerca, perché aiuta noi e le persone che amiamo.

Scopriamo insieme come fare per donare il 5X1000 a AISM: Associazione Italiana Sclerosi Multipla

Come si fa a donare il 5*1000 a AISM?

Anche quest’anno (qui il mio post del blog dello scorso anno ) puoi scegliere di donare il 5*1000 a FISM con la tua dichiarazione redditi 2017 (che sia 730 o ex Unico), inserendo il c.f.  95051730109 nel riquadro che riporta la dicitura: “Finanziamento della ricerca scientifica e delle università” e firmando con il proprio nome nello spazio sottostante.

Destinare il cinque per mille a FISM Onlus non comporta alcuna spesa aggiuntiva (naturalmente!) , in quanto si tratta di una quota d’imposta a cui lo Stato rinuncia.

ATTENZIONE : Il cinque per mille non sostituisce in alcun modo l’8×1000.

Non tutti fanno il 730 o la dichiarazione dei redditi. Quindi come fare a donare il 5*1000 a AISM?

Puoi donare il tuo 5X100 anche se non devi presentare la dichiarazione, ma se hai ricevuto il modello CU 2016. In questo caso, per donare il cinque per mille potrai firmare nell’apposito riquadro del modelloCU e inserire la scheda in una busta chiusa; scrivi sulla busta “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF” e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale; consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti…).

Ecco i miei due figli (Noemi 4 anni e Francesco 7 anni)


https://www.youtube.com/playlist?list=PLbHPzCG5ecUvE0MEut7UbJzeZQJBGT7zq

 

Per avere maggiori info visita il sito ufficiale
http://l12.eu/vuoiilmionumero-1400-au/SKNZUJC93IQBAX2DLV91

 

#vuoiilmionumero #aism

 

Questa era la foto fatta l’anno scorso.. sempre con i miei due picchetti con un anno in meno (Francesco 7 anni e Noemi 3)

 

vuoiilmionumero

 

 

aism 3

Buzzoole#ADV

Un modo per non cadere nelle frodi online.

AVVISO DI SICUREZZA per evitare frodi online per utenti Apple, ma anche per chi non lo è.

Si tratta di semplici regole che possono aiutare gli utenti meno esperti a non cadere nelle trappole online.

Proprio così: la rete web offre tante possibilità, ma anche tanti tranelli. Io che sono una PROMOTRICE dell’innovazione, voglio metterti al correte anche delle disavventure che il web nasconde.

Nelle ultime settimane molti utenti Apple hanno subito delle FRODI online TRAMITE PHISHING SU ACCOUNT APPLE.

Desidero così informarti per tutelarti dalle truffe online, in continua evoluzione.

Ecco come si svolge il tentativo di truffa online :

  • vengono inviate finte email per ripristinare l’account Apple;
  • cliccando nell’email si apre una pagina in cui digitare i dati di autenticazione al profilo Apple;
  • dopo il finto login vengono richiesti i dati della carta: NUMERO CARTA, DATA DI SCADENZA e CVV2;
  • dopo aver inserito i dati si apre una finta pagina dove viene richiesto il codice O-KEY.

In questo modo i truffatori hanno a disposizione tutti i dati per effettuare una o più transazioni in frode.

 

Per evitare simili truffe online bastano alcune semplici precauzioni:

  1. Verifica sempre il mittente di email ed sms.
  2. Cancella le comunicazioni sospette.
  3. Se non sei sicuro della provenienza delle comunicazioni non cliccare sui link e non aprire allegati.
  4. Digita l’url del sito al quale vuoi accedere senza utilizzare link presenti nei messaggi ricevuti.

Sono delle semplici osservazioni ed indicazioni che se seguite vi terranno al sicuro dalle FRODI ONLINE.

Antea Associazione: garantisce assistenza gratuita a domicilio in caso di malattia.

Sono venuta a conoscenza di Antea Associazione, adesso voglio che tutti voi che leggete sappiate che c’è!

Antea ha scelto di donare tutto il suo tempo a chi di tempo non ne ha più.

Buzzoole
E’ un associazione non profit, nata a Roma nel 1987, che svolge attività assistenziale a domicilio e in #hospice. Garantisce assistenza gratuita a domicilio ai pazienti in fase avanzata di malattia, per tutti coloro che si sente abbandonato dalla società odierna. Non solo, è in grado di assistere i pazienti più fragili, le cui problematiche sociali e abitative sono tali da rendere impossibile l’assistenza a domicilio.

Come Antea associazione ONLUS fa tutto questo ?

Ha creato una struttura chiamata “hospice Antea” con 25 stanze singole fornite di ogni comfort. Svolge assistenza sia a domicilio, sia presso l’hospice Antea e sia attraverso il Centro di telemedicina, garantendo 24 ore su 24 un lavoro professionale. Antea associazione ONLUS è ovunque !

Svolge assistenza sia a domicilio, sia presso l’hospice Antea e sia attraverso il Centro di telemedicina, garantendo 24 ore su 24 un lavoro professionale.

Antea si avvale di personale altamente qualificato: medici, infermieri, operatori socio sanitari, ausiliari, psicologi, assistenti sociali, fisioterapisti, assistenti spirituali, terapisti occupazionali e tantissimi volontari. Qui si parla di cura dei malati a livello fisico, mentale, spirituale e affettivo, e oltretutto sostegno ai familiari a cui viene garantito supporto psicologico e morale.

Antea associazione ONLUS che aiuta davvero chi ha bisogno di aiuto.

Ad Antea sta a cuore dare aiuto a chi oramai aveva perso le speranze di una vita civile e “normale”. Grazie a questa struttura di eccellenza in ambito sanitario, psicologico e umano tutti possiamo migliorare la qualità di vita dei nostri cari, Voglio che tutti sappiate che in Italia c’è anche un lato positivo, è unendo le forze che si può aiutare chiunque ne abbia bisogno.

La soluzione a ogni problema esiste l’importante è conoscere le giuste vie per trovarla! I servizi offerti dall’ #anteaassociazione sono completamente gratuiti, ma ognuno di noi può offrire il suo aiuto donando il 5×1000 o effettuando donazioni volontarie al codice fiscale di ANTEA: 97055570580.

Per maggiori informazioni trovate tutto nel sito: http://l12.eu/anteaassociazione-1396-au/2LAWOHT1U0BFCLWO6H9Q

 

#ADV

NaturCARE : la risposta alle mamme

Francesco e Noemi, i miei due bimbi, sono stati allattati per i primi mesi della loro vita esclusivamente con il mio latte materno.
Buzzoole

Prima della gravidanza, mai avrei pensato di allattare al seno un neonato, questo perché ero timida ed insicura. Insomma mi sembrava una “missione impossibile”.

Subito dopo la nascita del mio primo bambino, una molla è scattata (o anche no!). Forse, più di tutto, è stata la totale fiducia che riponevo nel personale dell’ospedale (che sicuramente ne sapeva più di me), che mi ha convinto a tentare. Insomma ho iniziato ad allattare e l’ho fatto per i primi mesi di tutti e due i miei bimbi.

Poi nei successivi mesi, quando il mio latte non è stato più sufficiente, su consiglio del mio pediatra ho iniziato a proporre a entrambi i miei figli un latte artificiale.

Il latte materno, si sa, è l’alimento ideale per il lattante. Ma qualora l’allattamento al seno non sia sufficiente o possibile, si può ricorrere ad un latte formulato (dopo aver chiesto consiglio al pediatra).

Proprio in questo ultimo periodo HUMANA ha rilanciato la propria gamma di latte, con NaturCARE.
Humana si impegna a supportare l’allattamento al seno, in quanto riconosce che il latte materno è l’alimento migliore per il lattante; quando consigliato dal pediatra, offre una gamma completa di latti formulati, per dare al vostro bimbo ciò che gli occorre per iniziare al meglio la sua vita:

(http://l12.eu/humana-1376-au/C172SG8MERQBAX2DLV91)

Humana offre così le seguenti linee di prodotto:

– LATTE HUMANA 2: Il latte di proseguimento
Humana 2 è indicato nell’alimentazione del lattante dopo il 6° mese di vita compiuto fino all’anno di età salvo diversa indicazione del Pediatra.

Caratteristiche di LATTE HUMANA 2:
• Con GOS (galatto-oligosaccaridi), fibre alimentari prebiotiche
• Con ALA, acido α-linolenico, importante per lo sviluppo cerebrale e del tessuto nervoso
• Con VITAMINA D, che contribuisce al normale sviluppo di ossa e denti
– LATTE HUMANA 3: Il latte di crescita.
Humana 3 latte di crescita, è indicato nell’alimentazione del bambino dall’anno ai tre anni come complemento ed integrazione di una dieta giornaliera varia e bilanciata.

Caratteristiche di LATTE HUMANA 3:
• Con Ferro, che contribuisce al normale sviluppo cognitivo
• Con VITAMINA D, che contribuisce al normale sviluppo di ossa e denti
• Con ALA, acido α-linolenico, importante per lo sviluppo cerebrale e del tessuto nervoso
• Con un equilibrato contenuto di proteine, bilanciato secondo il fabbisogno nutrizionale del bambino


Ogni bimbo diventa grande seguendo il proprio ritmo. Il ritmo naturale della sua crescita. Humana ti offre la linea NaturCARE, per aiutarlo a crescere secondo natura! #HumanaNaturCARE #IlRitmoDiCrescita .

Per tutte le info visita il sito di Humana: http://l12.eu/humana-1376-au/C172SG8MERQBAX2DLV91

Carbonato di sodio: il segreto della nonna

Il Carbonato di sodio è il più semplice ed economico detergente multiuso.

Il Carbonato di sodio è il segreto della nonna sempre attuale e utile.

Oggi vi voglio parlare del Carbonato di sodio, il più semplice detergente multiuso. Qualche giorno fa ho acquistato sodasolvay a pochissimi euro, e ho iniziato a leggere sul web, quali potevano essere effettivamente i vantaggi che si potevano avere nell’utilizzare questo prodotto. Si tratta di un eccellente sgrassatore, non fa schiuma e non ha profumo.

  • E’ perfetto sullo sporco più resistente, come sulle griglie del forno o sui fornelli;
  • Utilissimo per pulire le bottiglie di olio e di vino da riutilizzare. In questo caso versare 1/2 cucchiaino di sodasolvay nella bottiglia da pulire, aggiungere poi un po’ d’acqua e agitare bene dopo aver messo il tappo. Infine risciacquare con cura.
  • Molto utile per la pulizia di pavimenti (anche in cemento) per togliere vecchie macchie di olio e grasso;
  • Per il BUCATO. Toglie le macchie ostinate dai tessuti. Per pre trattare a mano in ammollo, versare 2 cucchiai di sodasolvay e 2 cucchiai di sale grosso per ogni litro d’acqua, meglio se calda, e del SAPONE LIQUIDO da bucato. Invece per il lavaggio in lavatrice: se i capi sono molto sporchi, nella vaschetta del detersivo aggiungete al detersivo 1 cucchiaio di soda e 1 cucchiaio di sale grosso e azionate il prelavaggio. Se non avete l’opzione prelavaggio, fatte un ciclo di risciacquo, mettendo direttamente nel cestello la stessa miscela. Dopo il risciacquo, procedete al normale lavaggio.
  • Utile anche per neutralizzare i cattivi odori, igienizzare i capi e aumentare il potere pulente del detersivo normale. Aggiungete 1 cucchiaio di soda (carbonato di sodio) al detersivo ad ogni lavaggio.

 

carbonatodisodioIn un unico prodotto tanti utilizzi e tante potenzialità .

Il carbonato di sodio è detto anche semplicemente soda, ma non deve essere confuso con la soda caustica (idrossido di sodio).

Si tratta quindi di un detergente ecologico, economico e conveniente.

Il carbonato di sodio è adatto per la pulizia delle superfici resistenti, il lavaggio dei piatti, dei vetri e dei pavimenti.

Attenzione il carbonato di sodio NON può essere utilizzato su cotto, fibra di vetro, marmo, legno e superfici in alluminio. NON è adatto a capi delicati, come lana e seta.

Il carbonato di sodio non fa schiuma e quindi non necessita di grossi risciacqui, perciò se lo si utilizza per le pulizie non fa sprecare acqua.

Indossare sempre i guanti quando lo si utilizza.

 

ABC della merenda: Parmareggio

Siete mamme? Allora vi sarà sicuramente capitato di dover partecipare ad una scampagnata e di dover esaudire un desiderio imminenti di merenda. Solitamente le mamme, preparate a queste esigenze così imminenti, hanno sempre nella borsa “qualcosa” per sfamare i propri pargoli. Nella maggior parte dei casi le mamme in borsa hanno la solita merendina, il solito pacchetto di salatini o di tarallini. Anche io faccio così, però adesso ci sono dei veri e propri kit merenda deliziosi e anche molto genuini. Sto parlando de L’ABC della merenda di Parmareggio, uno spuntino ideale, studiato con il nutrizionista Dott. Giorgio Donegani.

Per approfondire le caratteristiche dell’ABC della merenda: http://l12.eu/parmareggio-1332-au/07ZU5HM31KQBAX2DLV91

L’ABC della merenda di Parmareggio è una merenda gustosa, nutriente, completa, equilibrata, per lo sport e durante lo studio. Facile da trasportare e può rimanere fino a 4 ore fuori dal frigo. Una merenda ricca di vitamina A e C, calcio e carboidrati.

ABC della merenda comprende 4 tipologie di kit-merenda:
– con parmareggio snack (grissini e frullato 100% frutta gusto pesca);
– con formaggino parmareggio (grissini e frullato 100% frutta gusto pera);
– con parmareggio snack e frutta secca (accompagnato da frullato 100% frutta gusto pera );
– con parmareggio snack bio (grissini e succo alla pera da agricoltura biologica).

Si tratta di 4 tipi di snack davvero buoni e completi.
Un mai più senza!
Buzzoole

#parmareggio

La mia focaccia

Vi annoto qui come realizzo la focaccia io.

Ecco gli ingredienti:

250g Farina Manitoba (o per pizza)

250 g Farina Integrale

10 g di sale

10g g di lievito secco

2 bicchieri di acqua tiepida ( circa 300g)

15 g olio evo

Per mescolare tutti gli ingredienti utilizzo una semplice impastatrice della Kenwood, ma naturalmente si può fare anche a mano. Prima inserisco nella ciotola gli ingredienti secchi (le farine, il sale ed il lievito), poi l’acqua ed infine l’olio. Lascio riposare l’impasto per un paio di ore, se possibile! Il risultato è una bella focaccia morbida, ma molto gustosa. Il merito della buona riuscita della focaccia è sicuramente la farina utilizzata.

Io ad esempio prediligo due aziende in particolare: per la farina integrale quella di alce nero, mentre per la manitoba quella della Selezione Casillo, che normalmente acquisto su Amazon ad un ottimo prezzo (qui il link).

Letteratura 2000 – For book collector addicted!

Leggere un libro non è uscire dal mondo, ma entrare nel mondo attraverso un altro ingresso.
(Fabrizio Caramagna)

Questa citazione descrive bene cosa significa leggere un libro. Se poi il libro è un “buon” libro, il viaggio verso questo mondo “magico” è assicurato.

Questo INCIPIT era per parlarvi di una bella raccolta lancia da L’Espresso : Letteratura 2000

Dal 21 Gennaio 2017 troverai in edicola i grandi romanzi del 2000, quelli destinati a diventare dei grandi classici di domani.

Faccio solo qualche esempio: Mordecai Richler – Haruki Murakami – Niccolò Ammaniti – Roberto Saviano – David Grossman e tanti,tanti altri grandi nomi.

I libri più intensi, amati e premiati del 2000 raccolti in un’unica collana, denominata appunto Letteratura 2000 !

Storie coinvolgenti, personaggi indimenticabili, scritture sorprendenti.

Lasciati incantare dalle loro pagine.

 

Si tratta di 36 uscite. L’appuntamento con Letteratura 2000 è tutte le settimane in edicola  con gli autori più amati e premiati che hanno saputo raccontare l’inizio del 2000 in modo unico.

 

Segue su Facebook la Pagina dedicata a LA COLLANA “DUEMILA” https://www.facebook.com/Iniziativeditoriali/
Buzzoole

LA COLLANA “DUEMILA” è in edicola ogni Sabato, con La Repubblica e L’Espresso, a soli 9,90€.
più il prezzo del quotidiano.

#Duemila #Libri #Letteratura2000

Vi lascio con un’altra bellissima citazione:

Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria! Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è una immortalità all’indietro
(Umberto Eco)

SOSVillaggi dei Bambini si occupa del sostegno di bambini privi di cure familiari.

I bambini in quanto tali devono essere privilegiati e sostenuti in qualsiasi modo.
Oggi vi voglio parlare di una bellissima realtà che aiuta proprio i bambini in difficoltà: la Onlus SOS Villaggi dei Bambini.
Buzzoole

SOS Villaggi dei Bambini è la più grande organizzazione a livello mondiale, impegnata da oltre 60 anni nel sostegno di bambini privi di cure familiari o a rischio di perderle, e anche nella promozione dei diritti dei bambini e degli adolescenti per l’ottenimento di politiche e leggi a superamento delle discriminazioni esistenti.

http://l12.eu/nessunbambinosoloblog-1303-au/URQN2GO1A7QBAX2DLV91

SOSVILLAGGI DEI BAMBINI ha lanciato proprio in questi giorni LA CAMPAGNA “NESSUN BAMBINO SOLO” per SOSTENERE E PROTEGGERE BAMBINI E RAGAZZI CHE VIVONO FUORI DALLA LORO FAMIGLIA.

SOSVillaggiGli obiettivi di SOS Villaggi dei Bambini – e di questa campagna raccolta fondi “Nessun bambino nasce per crescere solo” – sono accogliere e proteggere bambini, sia ragazzi italiani che Minori Stranieri Non Accompagnati (brevemente MSNA) che arrivano nel nostro Paese, affiancarli in un cammino di crescita, sviluppare progetti per l’integrazione sociale e migliorare le loro prospettive di vita.

SOS Villaggi dei Bambini non trascura il rapporto con la famiglia d’origine di questi bambini in difficoltà e si prende cura anche dei loro genitori supportandoli nelle difficoltà.

Per sostenere questa bellissima iniziativa fino all' 11 febbraio 2017 si può sostenere la raccolta fondi inviando un semplice SMS o chiamando da rete fissa il numero solidale 45522.

Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari e sarà di 2/5 euro per ciascuna chiamata da rete fissa.

Con i fondi raccolti sarà garantita, ai bambini e ai ragazzi accolti nei 7 Villaggi SOS italiani, una crescita sana ed equilibrata, nel rispetto dei loro bisogni, delle differenze e dell’identità di ciascuno, con l’obiettivo del raggiungimento dell’autonomia sociale, economica e relazionale.

In Italia SOSVillaggi dei Bambini ci sono attualmente 395 tra bambini e ragazzi e si trovano in 7 Villaggi, situati a Trento, Ostuni (BR), Vicenza, Morosolo (VA), Roma, Saronno (VA) e Mantova. Nel 2015 queste strutture hanno accolto anche 49 Minori Stranieri Non Accompagnati, sviluppando con essi una serie di interventi incentrati sull’accoglienza e sul sostegno all’integrazione sociale.

Sosteniamo insieme questa bellissima iniziativa!

#nessunbambinosolo #nochildalone

1 3 4 5 6 7 14