Crea sito

Bisogna fermarsi e godersi il momento..

#conituoiocchi

Chi mi segue sa già che ho un figlio di 7 anni che ama la tecnologia.

Lui, come tanti bambini della sua età, vive nell’immediatezza. Ci mette un attimo a fare le cose, a scuola, in casa, durante lo sport. E come se vivesse nella fretta perché non vuole perdersi niente. Lui ci vuole essere sempre e comunque. Per lo stesso identico motivo, non ama dormire. Non fa il riposino pomeridiano già da quando aveva due anni e la sera non vuole mai andare a letto. Perché? Perché non vorrebbe perdersi per nessun motivo al mondo cosa succede intorno a lui.

Detto ciò potete bene immaginare, che cerco di insegnarli che bisogna vivere il momento, che non bisogna pensare troppo a quello che verrà dopo, tra un ora, tra due ore, il giorno seguente e così viva.

Fermarsi e vivere il momento.

La tecnologia ci ha abituati a questo e ci ha dato l’illusione che possiamo fare e vivere tante cose nello stesso momento, ma spesso è bene fermarsi, spegnere il cell, togliere lo sguardo dallo schermo e guardare AVANTI.

 

 

 

Mammantonella

Sono ottimista col cuore e pessimista con la testa, forte ed insicura allo stesso tempo, complicata nella mia semplicità..Social addicted e geekmom.

You may also like...