Crea sito

Qualità

La mia oliera salvagoccia

image

Chi non ha nella propria cucina almeno un prodotto tupperware. Il motivo del loro apprezzamento sta nel fatto che sono prodotti resistenti, dal design accattivante, pratici e realizzati con materiali di qualità’ e atossici.

Ora parliamo della mia adorata oliera. Cosa ha di così eccezionale l’oliera tupperware: il beccuccio salvagoccia e vi assicuro che la goccia la salva davvero!!! Si tratta di un contenitore in policarbonato, quindi trasparente, in modo da poter individuare subito il contenuto, con sigillo ermetico, per trasportare liquidi, pratico, leggero e con tappo dosatore salvagoccia.


Per vetri super OK

window_spray_230Per pulire e proteggere vetri e specchi io utilizzo il WINDOW SPRAY della Stanhome e mi trovo decisamente bene. Con estrema facilità pulisco sia i vetri delle finestre che tutti i vetri che sono in casa (tipo le ante vetrate dell’armadio) e vi assicuro che non lascia aloni e la pulizia è immediata. Il suo unico punto a sfavore è la reperibilità, si tratta di un prodotto venduto dalla Stanhome , che è una azienda che vende direttamente attraverso le sue incaricate (tipo l’ AVON per intenderci che mi sà che è più conosciuta). Il costo non è nemmeno eccessivo solo 9 EURO

Aerosol terapia IN

nebula

images inIo ho due bei bimbi, il primo di tre anni e mezzo e la seconda di appena otto mesi. Già per il mio primo figlio al suo primo raffreddore, sotto consiglio della nostra pediatra, ci siamo occupati dell’acquisto di una “macchinetta” dell’aerosol. Ci era stato consigliato sempre dalla PED di acquistare un NEBULA, ma ignari del suo ottimo funzionamento, arrivati in farmacia ci siamo fatti convincere dal nostro farmacista di fiducia (che a dire la verità è stato solo in questa occasione che ci ha consigliato male) che non era necessario prendere il nebula, in quanto costoso, ma prendere un altro tipo di apparecchio per lui sempre efficace come il nebula ma più economico.

alpha7images outE così per quasi tre anni il mio piccolo ha utilizzato questo apparecchio (Alpha Neb), con scarsi risultati, in  quanto non nebulizzava bene e impiegava oltre mezz’ora  per la medicazione necessaria. Ma alla fine il piccoletto in tre anni avrà preso il raffreddore pochissime volte e quindi una macchinetta scarsa poteva anche essere utilizzata.

Con l’arrivo della sorellina che, come ha iniziato il fratellino la scuola materna, (lei aveva poco più di 2 mesi) si è beccata tutti i virus possibili ed immaginabili, una macchinetta dell’aerosol efficiente è stata necessaria, in quanto per i bimbi così piccoli non ci sono molti modi per somministrare farmaci se non con l’aerosol terapia. Insomma ci siamo nuovamente occupati dell’acquisto di una buona (questa volta) macchinetta dell’aerosol. E finalmente è arrivato il NEBULA nella nostra casa ed è diventato il miglior amico della nostra principessina.l

Il suo punto di forza è la velocità con cui si eseguono i trattamenti; in un paio di minuti riesce a nebulizzare tutta la medicazione; non appena acceso è subito pronto all’uso.
La struttura è davvero solida e ben fatta.
Il punto a “sfavore” è sulla rumorosità, tipica di questa tipologia di apparecchi (non ad ultrasuoni), ma a mio avviso il funzionamento ineccepibile ripaga questo punto a sfavore.