Crea sito

In & Out casa

Auto Talisman e Control Test di Roma

Buzzoole

Oggi vi voglio parlare di un #auto. Strano penserete sicuramente, ma questo modello mi ha incuriosito molto.

Vi voglio parlare del “primo test drive” che non accetta errori. All’interno di Cinecittà, si è tenuto #TheCONTROLTest.

Questo test drive è unico nel suo genere ed ha come protagonista la nuova “Renault Talisman“, la berlina di casa Renault.
Per soli 100 invitati è stato possibile provare la nuova berlina Renault all’interno di un percorso originale: una città di cristallo.

Grazie al sistema 4CONTROL inserito nel nuovo modello Talisman, questa auto risulta unica nel suo genere. 

Con 4 ruote sterzanti, supera la prova sfilando tra il cristallo di 156calici, 12vasi e 20chandelier.
Un successo reso possibile grazie al sistema 4CONTROL:

•Maggiore stabilità nelle curve a lunga percorrenza;

•Maggiore maneggevolezza a basse velocità;

•Integrazione attiva con tecnologia Multi-Sense®;

•Angolo di sterzata delle ruote posteriori di 3,5°;

•Diametro di sterzata di 10,8 metri.

Grazie anche all’applicazione per iOS (ma anche per Android) dedicata, è possibile visualizzare sullo schermo del proprio smartphone il funzionamento del innovativo sistema 4CONTROL.
Il 4CONTROL garantisce:

•Correzione della traiettoria;

•Maggiore reattività in caso di situazione di pericolo;

•Maggiore stabilità in caso di vento laterale.

Renault Talisman è un capolavoro di precisione,

Puoi provare anche tu direttamente e con le tue stesse mani le straordinarie caratteristiche di Renault Talisman in occasione dei 2 weekend “a porte aperte” presso tutti i concessionari Renault: il 30-31 gennaio e il 13-14 febbraio.

Ecco a voi l’avvincente video di #TheCONTROLTest per scoprire con un solo click tutta la capacità di controllo di Renault Talisman.

Talisman 1

 

Talisman: http://bzle.eu/renaulttalisman-536-au/5W4S7JLDBEQBAX2DLV91

#4CONTROL  #Talisman

Twitter @renaultitalia 

Facebook: Renault Italia

Instagram: @renault_italia

Kaercher – Vinci il concorso –

Kaercher è sinonimo di qualità, per me e per la nostra famiglia. Tante volte abbiamo scelto questa azienda e ci siamo sempre trovati bene.

Kaercher offre prodotti innovativi che semplificano la vita  quotidiana nel completo rispetto dell’ambiente. Il vapore è il protagonista. Il pulitore compatto modello SC1 è l’ultima novità in casa Kaercher; esso sfrutta la pressione del vapore per la pulizia di qualsiasi superficie domestica, pavimenti compresi.

Ciò avviene in maniera istantanea  e con un’igiene al 99,99% senza ricorrere all’uso di prodotti chimici (es. decalcificanti).

 

Kaercher 2

 

Grazie agli accessori specifici  già in dotazione è possibile rimuovere qualsiasi sporco anche nei posti più difficili come le noiosissime fughe delle piastrelle. Il modello SC1 può essere usato come lavapavimenti a vapore. Insomma un unico elettrodomestico per tutte le superfici della casa.

Per il lancio di questo nuovo prodotto l’azienda ha voluto legare in maniera metaforica (ma anche nella realtà) la purezza del vapore a quella del diamante. Chi acquisterà un modello SC1 o SC1 KIT PAVIMENTO entro la fine dell’anno 2105, potrà partecipare ad un concorso a premi per vincere un diamante vero del valore commerciale di 12.322€.

Proprio così con Kärcher Vinci un diamante.

Quello che bisogna fare è semplicemente registrarsi al seguente link

–>  CONCORSO Kärcher http://bzle.eu/kaercher3-477-au/J9YA5R0IHZQBAX2DLV91

#VinciUnSogno #LavapavimentiSC1 #LaPurezzaDelVapore

Buzzoole

Toyota AYGO con Pay per Drive a 9.450 € ! Cosa ne pensate?

La nuova versione della Toyota AYGO è arrivata nei negozi italiani. Scegliere Toyota AYGO significa distinguersi dagli altri. Perché da sempre la AYGO ha uno stile originale e audace. Nota assolutamente positiva è la spaziosità degli interni, che non sempre si ha nelle piccole utilitarie. L’agilità nelle città è una caratteristica indiscussa.

carousel-AYGO-02

Adatta sicuramente alle mamme come me, che si destreggiano in strade piccole per accompagnare i propri bambini nel posti meno accessibili possibili. Oppure succede solo a me??? sarò di parte ma a me una mamma con un MACCHINONE proprio non mi piace. Una caratteristiche delle mamme è la praticità; e una macchina adatte alle mamme deve per forza avere queste caratteristica. Prima di essere bella, economica, efficiente, deve essere PRATICA.

toyota aygo aPer incentivare la mia idea positiva della nuova AYGO c’è il fatto di essere anche economica nei consumi ed avere una ampia gamma di allestimenti.

Insomma per dirla breve AYGO ti permette di esprimere nel miglior modo possibile il tuo essere mamma e di percorrere ogni strada con facilità e scioltezza.  Mamme andate a provarla subito così poi sarebbe bello leggere i vostri commenti, qui sotto. Questa settimana ci sono le porte aperte negli show room! Provala così mi potrai dare anche tu un tuo feedback. Si può andare anche Sabato e Domenica. Solo Toyota AYGO offre Optional importanti, ma di serie ad un prezzo Fun.
<img src=”https://buzzoole.com/track-img.php?code=U8BXAD430PQBAX2DLV91&#8243; alt=”Buzzoole” />

http://bzle.eu/toyotaaygo1-466-au/U8BXAD430PQBAX2DLV91

Ecco le due versioni:

 

15” A – TELECAMERA POSTERIORE OWE:

15” B – TOUCH OWE:

Tra le caratteristiche da ricordare di Toyota AIGO ci sono:

cerchi da 15″,

volante in pelle,

telecamera posteriore,

clima automatico,

sistema multimediale touch da 7″!

Il tutto a novembre può essere tuo con PAY PER DRIVE (un particolare finanziamento) a soli 9.450 €! Cosa altro dire: go fun yourself !!!! 😉

Secondo me solo AYGO ti dà Optional seri, di serie a prezzo Fun!

#toyota #aygo #payperdrive

 

 

Ragazzi io ho scelto di risparmiare salvaguardando l’ambiente e voi?

Già da tempo la mia lista della spesa ha subito un notevole risparmio. Come ho fatto? Ho iniziato ad eliminare il superfluo e soprattutto ho cercato di eliminare i tanti (tantissimi) detersivi che utilizzavo, causa dell’aumento eccessivo del costo finale della spesa.

Leggendo qua e la sulla rete, ho notato che ci sono tante mamme che come me hanno fatto questa scelta: quella di autoprodursi i detersivi in casa e ridurre al minimo quelli acquistati all’iper.

Vi posto qui tutte le soluzioni che ho trovato interessanti e che ogni giorno cerco di utilizzare nella pulizia della mia casa.

detrsiviDetersivo per i piatti

Quello di cui abbiamo bisogno è: 2 flaconi di detersivo per i piatti a mano (1 pieno e l’altro vuoto) e 1 bottiglia di aceto di mele (o di vino bianco, ancora più economico). Prendere il flacone vuoto e inserire metà del contenuto del flacone pieno e completare aggiungendo l’aceto fino a riempire totalmente il flacone. Agitare ed il detersivo è pronto. Questo detersivo sarà meno inquinante di quello acquistato perché conterrà la metà del detersivo industriale e sarà più profumato e avrà una forza pulente maggiore grazie all’aceto.

Per questa idea si ringrazia il fantastico sito di Casa Organizzata (ve lo consiglio vivamente): http://www.4blog.info/casaorganizzata/2010/02/detersivo-per-piatti-a-mano-e-lavastoviglie-tutto-in-uno/

Detersivo per i pavimenti.

Utilizzate del semplice aceto diluito in acqua per la pulizia dei vostri pavimenti: 4-5 litri di acqua più un bicchiere di aceto (va bene sia quello di mele che quello di vino). Se non amate particolarmente il profumo dell’aceto, potete inserire nell’acqua qualche goccia di oli essenziali disinfettanti come eucalipto, timo, limone o tea tree.

In alternativa all’aceto si può anche usare dell’alcool, che è l’ideale per i pavimenti in marmo. Oppure potete mettere mezzo bicchiere di aceto e mezzo bicchiere di alcool. Fate le vostre prove e poi mi dite!

Detergente intimo.

Semplice bicarbonato diluito in acqua. Non crea irritazioni, allevia il prurito e può essere utilizzato anche per la pelle delicata del bambino.

Questi sono solo alcune delle proposte che vi propongo, perché collaudate personalmente. Ma di esperimenti ne farò ancora molti, soprattutto per quanto riguarda la pulizia del bucato. Ma non mi sento ancora di proporvi niente a riguardo. Stay Tuned!!!

Panno magico per tutte le superfici che non lascia aloni



imageIl panno magico EVOLUTION MICROJET è un sistema di pulizia ecologico ed economico in microfibra. Grazie alla dimensione infinitesimale delle sue fibre bi-componenti (50%poliestere + 50%poliammide) questo panno permette di rimuovere ogni tipo di sporco da qualsiasi superficie con l’uso di sola ACQUA, senza usare detergenti o prodotti chimici.
Adatto per metallo, mobili, porte e finestre, ceramica, superfici laccate, piastrelle, termosifoni, schermi di televisori e di computer, tastiere di computers, cucine, piani di cottura, forni, cappe d’aspirazione, specchi,vetri,marmi,lucidatura argenteria,asciugatura piatti e stoviglie, superfici lucide e delicate. Questa la descrizione ufficiale.
Adesso vi racconto la mia esperienza!!
Nel mio paese hanno aperto un grande negozio di detersivi: bello, ordinato, rifornito bene e con prezzi davvero convenienti. La mia attenzione ricade su una parte di scaffale dedicato ai panni in microfibra, in particolare a questo tipo di panno, dove vi sono 4 o 5 misure diverse con un prezzo diverso. Trovo la cosa un po’ strana e mi chiedo perché un’azienda dovrebbe fare tante misure diverse che si differiscono di pochi cm l’uno dall’altro di uno stesso e identico prodotto?Forse perché è un prodotto così speciale che si adatta a più utilizzi e necessità di dimensioni diverse per poterlo usare bene?Insomma la curiosità è troppa, tanto da convincermi a prenderlo per provarlo.
Tornata a casa leggo quelle 4 righe di descrizione sulla striscia che lo avvolge e deciso di utilizzarlo sul piano cottura in cristallo che ho. Il risultato mi lascia senza parole, senza l’uso di detersivi, con solo acqua, riesco a far risplendere il mio piano cottura, fantastico!!!!!!!!! Inizio ad utilizzarlo anche sullo sportello del microonde, che è perennemente pieno di impronte e funziona anche li; provo sull’anta del frigo metallizzato:ottimo risultato; anche sui mobili, con una semplice passata via la polvere! Insomma ritornerò in quel negozio per farne scorta!!!! Davvero un ottimo prodotto che lascia senza parole…bisogna solo provare!!!!!!
image

Non meno importante il prezzo: solo 1 euro per il formato piccolo cm 30*40

Cuore di Mamma


La mia oliera salvagoccia

image

Chi non ha nella propria cucina almeno un prodotto tupperware. Il motivo del loro apprezzamento sta nel fatto che sono prodotti resistenti, dal design accattivante, pratici e realizzati con materiali di qualità’ e atossici.

Ora parliamo della mia adorata oliera. Cosa ha di così eccezionale l’oliera tupperware: il beccuccio salvagoccia e vi assicuro che la goccia la salva davvero!!! Si tratta di un contenitore in policarbonato, quindi trasparente, in modo da poter individuare subito il contenuto, con sigillo ermetico, per trasportare liquidi, pratico, leggero e con tappo dosatore salvagoccia.


Viakal contro Smack

image

Per pulire ad esempio il lavandino in acciaio, ho più volte utilizzato Smac Brilla Acciaio, ma non ero mai contenta del risultato ottenuto. Lo compravo perchè spesso in offerta al supermercato, oppure perchè mi volevo convincere che essendo un prodotto indicato prettamente per l’acciaio non potevo non ottenere un acciaio brillante. Poi per caso ho utilizzato il Viakal ed ho notato subito la differenza….. Insomma per farla breve con Viakal l’acciaio brilla davvero!!

Per vetri super OK

window_spray_230Per pulire e proteggere vetri e specchi io utilizzo il WINDOW SPRAY della Stanhome e mi trovo decisamente bene. Con estrema facilità pulisco sia i vetri delle finestre che tutti i vetri che sono in casa (tipo le ante vetrate dell’armadio) e vi assicuro che non lascia aloni e la pulizia è immediata. Il suo unico punto a sfavore è la reperibilità, si tratta di un prodotto venduto dalla Stanhome , che è una azienda che vende direttamente attraverso le sue incaricate (tipo l’ AVON per intenderci che mi sà che è più conosciuta). Il costo non è nemmeno eccessivo solo 9 EURO

la Pasta ideale: GAROFALO

IMG_0414Una pasta che tiene la cottura. Per chi adora come noi la pasta al dente, questa è ideale. Ci vuole un pò più di tempo per la cottura rispetto alla pasta Barilla, ma davvero questa pasta non scuoce e rimane perfetta.

Provatela e poi mi dite.

 

 

Per il bucato: Bianchi



IMG_0431Una triade che donerà al tuo bucato un bianco brillante e un profumo di pulito extra.

Mia madre sempre mi diceva: perchè non utilizzi il Dash, che più bianco non si può!!!!!!!!

Io ero dell’opinione che tutti i detersivi erano uguali e mi limitavo a comprare quello in offerta. Aime!!Mi sbagliavo non tutti sono uguali!!! Prima di provare il Dash ottenevo un bucato mediocre, le macchie non sempre andavano via e non lasciavano nessuna profumazione, e così un giorno mi decisi a comprare il tanto declamato Dash. Risultato: da circa 4 anni che non lo cambio più con nessun altro detersivo, anche a fronte di un costo maggiore.

La triade consigliata per il lavaggio dei capi BIANCHI in lavatrice è la seguente: Dash Actilift Polvere (1 misurino), l’ammorbidente Coccolino (io utilizzo quello “celeste” e ne metto poco più di un tappo, direttamente nel vano apposito della lavatrice) e la candeggina ACE (poco più di un tappo, direttamente nel contenitore nella lavatrice apposito). Il lavaggio che effettuo è a 60° o 90° gradi, a seconda dello sporco sui vestiti.

Dash ACTILIFT Polvere grazie alla sua nuova formula Actilift dona un pulito il 50% in più rispetto alla formula precedente e il 70% in più rispetto agli altri detersivi che io personalmente ho provato. Toglie tutte le macchie, anche quelle più ostinate e toglie tutti i cattivi odori, anche quelli di sudore; e dona una piacevole profumazione (io scelgo o quella al bicarbonato o freschezza alpina, perchè amo i profumi freschi).

In abbinamento al detersivo normale, inserisco anche circa 30 ml di candeggina ACE. La candeggina è una vera manna; grazie all’azione ossidante, otteniamo un prodotto sbiancante e disinfettante ma anche battericida , funghicida , sporicida e virocida . Insomma una formula magica per le amanti dell’igiene e della pulizia.

Infine per donare una morbidezza senza eguali, utilizzo COCCOLINO, che è il numero uno nel suo campo.

Questa è la mia esperienza e vi consiglio di provare anche voi, per poter avere un confronto.

Cuore di Mamma
 

Cuore di Mamma
 

Cuore di Mamma
 

Cuore di Mamma



1 2